domenica 21 luglio 2013

Un fine settimana alle origini

Questo fine settimana, non avendo la mia metà tra i piedi, ho deciso di rendere meno caotico il caos che avvolge da diversi mesi il mio armadio. Sarà che cerco sempre di non disturbare l'acerrimo nemico di tutte noi donne, il mostro che adora vivere nei nostri armadi....il mostro "nonhonulladamettermi"!!!


Dopo un bel paio di ore ero davvero fiera di me! Non ho assolutamente cacciato via il mostro, utile per convincere la dolce metà a comprarmi qualche vestito nuovo, cibo prelibato di cui si nutre l'orribile creatura.

Avevo bisogno però di un po' di riposo e quale migliore occasione di farsi coccolare un po' dalla mia casa d'infanzia, quella in cui non alzavo, o quasi, un dito, dove i vestiti misteriosamente si lavavano e stiravano da soli, dove esistono le lavastoviglie, dove non si pagano le bollette!!!

...e dove le cene si preparano da sole


La domenica inizia con il sole e, fogli e acquarelli alla mano, mi sono riposata.








Non potendo dimenticare quanto mangia la mia metà mi sono intrufolata in una delle preparazioni sublimi di mia madre e ho rimediato una teglia di lasagne!!! E domani sera non si muore di fame!!!








Posta un commento